Consulenza catastale

Tra i nuovi compiti che la legge di riforma riserva agli amministratori di immobili vi è la redazione e conservazione del Registro anagrafe condominiale.  Il nuovo articolo 1130 n°6 del Codice Civile impone al Manager Immobiliare di :“curare la tenuta del registro di anagrafe condominiale contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, nonché ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza delle parti comuni dell’edificio.”

Per ogni immobile devono essere inseriti, gli identificativi catastali; comune, sezione, foglio, particella, subalterno. Tutti questi dati sono riportati di solito nelle così dette visure catastali. 
Metro Cubo grazie al suo partner specializzato Geom. Francesco Croce effettuerà in maniera semplice e professionale tutte quelle operazioni necessarie al reperimento delle informazioni catastali, inoltre, effettuerà ogni volta che si presenterà la necessità tutti quei servizi tecnici di rilievo e accatastamento. In particolare per la realizzazione di rilievi e ispezioni particolarmente complesse Metro Cubo potrà usufruire di attrezzature sofisticate e innovative quali droni e sistemi applicativi connessi.

© 2018 by Metro Cubo. 

  • Facebook - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle